Gli scatti sono stati postati sui social da lui stesso, di presentazione in presentazione. Prima con un gruppo di studenti, poi con due ragazze. E gli utenti di Twitter non hanno mancato di farglielo notare: “La mascherina!”.

Come Matteo Salvini durante la manifestazione del centrodestra il 2 giugno, così Matteo Renzi durante le presentazioni del suo libro La mossa del cavallo non usa la mascherina quando si concede i selfie con i simpatizzanti.

È accaduto a Forte dei Marmi sabato, era già accaduto il 18 giugno a Roma durante l’evento nel Complesso dei Pio Sodalizio dei Piceni: il leader di Italia Viva che voleva riaprire le fabbriche prima di Pasqua e le scuole poco dopo, si concede ai sostenitori per una foto ricordo senza usare la mascherina.

Sotto le due foto postate sui suoi canali social sono in tanti a ricordargli che sarebbe buona prassi indossarla quando si sta a contatto ravvicinato con altre persone. In entrambe le foto, tra l’altro, Renzi è l’unico senza mascherina.

E più di qualcuno ironizza ricordando come lo stesso comportamento sia stato tenuto da Matteo Salvini e riporta lo scambio di battute tra il leader della Lega e il conduttore di diMartedì, Giovanni Floris, sulla necessità di non togliere la mascherina quando si è a meno di un metro e mezzo da una persona.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Stati generali, dalle grandi imprese ad artisti e architetti: l’ultima giornata di incontri per Conte. “Dialogo per piano rilancio condiviso”

next
Articolo Successivo

Pd, Gori insiste con le critiche a Zingaretti: “Serve incisività”. L’alt di Orlando a Bettini: “Attacchi ingenui sono un favore ai sovranisti”

next