Da ieri mattina le forze dell’ordine, a Bari, hanno attivato checkpoint in alcune delle strade della città dove è stata segnalata un’eccessiva presenza di cittadini. “Per ogni posto di blocco ci sono dieci agenti che controllano tutti, in auto o a piedi, indistintamente”, ha fatto sapere il sindaco Antonio Decaro, che ha pubblicato sulla propria pagina Facebook un video in cui spiega a un anziano cittadino barese perché non possa andare a pranzo da sua figlia: “E se ti ammali? Sei una persona a rischio. E se contagi tua figlia o i tuoi nipoti? Anche a me piacerebbe vedere i miei genitori, ma non posso. Devi stare a casa”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Massa Carrara, crolla ponte sul fiume Magra: le immagini girate dall’elicottero dei Carabinieri

next
Articolo Successivo

Omicidio Rosboch, Defilippi esce dal carcere di Torino perché positivo al coronavirus

next