La mia ignoranza è una colpa“. Così si è scusata sui social la blogger di viaggi Wang Mengyun dopo le polemiche che l’hanno travolta quando il suo video in cui mangia una zuppa di pipistrello è diventato virale in concomitanza con lo scoppio dell’epidemia di Coronavirus. Un filmato girato nel 2016, in cui si vede la giovane mangiare con le mani l’animale e commentare che “sa di pollo“.

“Quando ho filmato il video, onestamente non sapevo che ci sarebbe stato il virus. La mia ignoranza è una colpa – ha scritto Wang Mengyun in una lettera pubblicata sui social – L’animale proveniva da un allevamento e in molti paesi la zuppa di pipistrello è un piatto che si consuma quotidianamente. Mi dispiace. Non avrei dovuto mangiarlo“. La blogger è stata costretta a rimuovere il video anche se il suo era solo uno dei tanti che immortala gente mangiare pipistrelli piuttosto che altri animali.

Articolo Precedente

Carlo Conti vittima di stalking: il conduttore denuncia

next
Articolo Successivo

Carla Velli, lutto per la ex tronista di Uomini e Donne: scomparso il suo ex Marco Volotina

next