Una sparatoria fuori da un McDonald’s nella parte più trafficata del centro di Seattle ha causato un morto e sette feriti. La vittima è una donna di circa 40-50 anni, hanno riferito i vigili del fuoco al Seattle Times. Una donna di circa 55 anni e un bambino di 9 anni sono gravi, mentre cinque uomini sono in condizioni non critiche. Il capo della polizia Carmen Best ha detto che, sulla base del video della scena, più persone hanno sparato dopo una lite fuori dal fast food.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Messico, scomparso l’ecoattivista Homero Gomez: fermati e interrogati 53 poliziotti

next
Articolo Successivo

Va a caccia di Pokemon e perde 65 chili: la storia di Tommy Monkhouse

next