Prodi mi ha preso in giro definendo Italia Viva “uno yogurt”. Detto tra di noi con un sorriso, Prodi è l’ultimo a poter parlare di cibo e politica, visto che lo chiamano ‘er Mortadella’. Quindi, eviterei nel suo caso”. Risponde così, a L’Aria che Tira (La7), il fondatore di Italia Viva, Matteo Renzi, alla battuta pronunciata da Romano Prodi sul neo-partito dell’ex segretario dem.

Renzi poi attacca il Pd: “Se c’è una cosa bella in Italia Viva è che non ci sono correnti, né, discussioni, né liti. In Italia Viva ci si vuole bene. Siamo stati 7 anni in un partito per cui io ogni giorno mi alzavo la mattina e quelli che volevano farmi le scarpe erano quelli del mio partito. Hanno blindato contro di me il giorno del referendum costituzionale e hanno sempre avuto da ridire su tutte le cose che facevamo”.

Riguardo a nuovi arrivi dal M5s, successivi a quelli della senatrice Vono, l’ex presidente del Consiglio ironizza: “Come diceva Lucio Battisti, lo scopriremo solo vivendo. Il taglio dei parlamentari? Lo voteremo. Io non rosico, ho molti altri difetti ma non sono un rosicone. Certo, non è la cosa che avremmo fatto noi. E cioè una riduzione del numero dei parlamentari e l’eliminazione di una delle due Camere. Loro tagliano solo i parlamentari, è una riduzione dei costi… robetta, rispetto alla nostra riforma, noi cambiavamo l’Italia”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

La7, Bersani al M5s: “Arrendetevi. Finitela di dire che non siete né di destra, né di sinistra. A vostro modo siete di sinistra”

next
Articolo Successivo

Italia Viva, Vono (ex M5s): “Renzi? Intelligente, coraggioso e lungimirante. Di Maio? Mi ha mandato un messaggino”. E attacca Morra

next