L’app di messaggistica istantanea Instagram si aggiorna con molte novità che riguardano la programmazione dei messaggi, i promemoria e i temi cloud personalizzati. Inoltre, ci sono buone notizie sul fronte della privacy. Partiamo con la programmazione dei messaggi: da tempo è presente il menu che si attiva tenendo premuto il pulsante di invio dei messaggi.

Ora in questo menu compare la voce inedita “Pianifica messaggio”, che serve per inviare automaticamente il messaggio in un momento specifico in futuro. La pianificazione funziona anche nella chat “Messaggi salvati” , trasformando i post pianificati in promemoria. Ogni volta che viene inviato un messaggio o un promemoria programmato si riceve una notifica contrassegnata con il simbolo di un piccolo calendario.

Temi cloud personalizzati

L’aspetto di Telegram, ossia i colori e i temi con cui sono visualizzate le chat, si possono personalizzare da tempo. Ora questa azione diventa più semplice su tutte le piattaforme. Si può scegliere sia fra i colori pre-impostati sia fra tonalità uniche, selezionate dalla ruota dei colori. Basterà scegliere il colore e ci penserà l’app a regolare tutti gli elementi grafici di conseguenza.

Si possono anche creare nuovi temi e condividerli con l’apposito pulsante. Ogni volta che il tema viene modificato i cambiamenti saranno apportati anche agli amici che lo hanno adottato. Un’idea simpatica, ad esempio, per “cambiare faccia” all’app di pari passo con gli aggiornamenti di Telegram o con le stagioni.

Opzioni per i messaggi

Questa novità riguarda solo chi usa l’app su un dispositivo iOS. Ora le opzioni per l’inoltro, la risposta e altre attività relative ai messaggi sono tutte raggruppate in un unico menu per semplicità. Inoltre si può selezionare solo una parte del testo di un messaggio per copiarla e incollarla in un’altra chat, mentre prima si poteva selezionare solo il testo completo.

Nuove impostazioni per la privacy

I gruppi di Telegram possono essere pubblici e possono contenere fino a 200.000 membri ciascuno. Tuttavia, tutti hanno il diritto di comunicare privatamente, e per tutelare questo diritto Telegram ha modificato le impostazioni sulla privacy. Gli utenti possono specificare chi può vedere il loro numero di telefono: ci sono anche l’opzione “Nessuno” e quella “I miei contatti” per evitare che sconosciuti possano abbinare il vostro profilo a quel numero.

Emoji animate

È una nota di colore che può sembrare secondaria, ma a molti utenti piace usare le Emoji animate. Ce ne sono molte nuove per ravvivare di più le conversazioni.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Nokia presenta smartphone, cellulari classici e auricolari a IFA 2019

next
Articolo Successivo

Sony porta a IFA 2019 lo smartphone top di gamma Xperia 5 e nuove cuffie ad archetto

next