“Oggi sono qui come presidente federale tedesco davanti a voi cittadini e cittadine di Fivizzano e provo solo vergogna. Vergogna per quello che dei tedeschi che vi hanno fatto. Vi chiedo perdono per i crimini perpetrati per mano tedesca”. Lo ha detto il presidente della Germania, Frank-Walter Steinmeier a Fivizzano (in provincia di Massa Carrara), per la commemorazione del 75esimo dell’eccidio di Vinca che fece 173 vittime. Un forte applauso collettivo ha accolto queste parole

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Roma, De Vito ora attacca Di Maio: “Egoista e spregiudicato”. E tende la mano a Raggi: “E’ stata prudente, gliene do atto”

next
Articolo Successivo

Crisi di governo, me li vedo tutti a una riunione di condominio. Chissà cosa salverebbero dal palazzo in fiamme

next