“Il significato della cerimonia di oggi rappresenta ricordo, appello al sentimento e alla riconciliazione: furono insieme italiani e tedeschi a scatenare la follia omicida contro la popolazione inerme fatta di anziani, bambine e donne, qualcuna anche in stato di gravidanza. Di fronte a quei crimini siamo qua, tedeschi e italiani, a chinare il capo verso le vittime, a invocare perdono, accanto alle sovrastanti e assolute colpe personali di chi si macchiò di quei crimini si aggiungono quelle storiche politiche e i peccati di omissioni”. Lo ha detto il Presidente della Rebubblica Sergio Mattarella nella cerimonia a Fivizzano, con il presidente tedesco Frank-Walter Steinmeier, in ricordo del 75° anniversario dell’eccidio nazifascista. “Questi avvenimenti tragici -ha aggiunto- assegnano a tutti una grave responsabilità: la storia ci insegna che di fronte alla barbarie interi secoli di civiltà possono venire annientati in un momento. Quel ‘mai più, allora, non è soltanto eredità della nostra storia recente ma è la consegna che deve accompagnare ogni giorno il nostro essere cittadini. Il clima giorno per giorno della vita quotidiana”

Oggi in Edicola - Ricevi ogni mattina alle 7.00 le notizie e gli approfondimenti del giorno. Solo per gli abbonati.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Renzi, lo studente e il videoselfie alla scuola di politica: “Ma i 49 milioni?”. E l’ex premier risponde con una battuta: “Hai sbagliato Matteo”

next
Articolo Successivo

Crisi di governo, Morassut (Pd): “Conte 2? Serve una svolta, non un semplice pit stop”

next