“Vi mostro una piantagione di cannabis legale, quella senza Thc, che non fa male”. Vasco Rossi ha pubblicato sui social la propria visita in un campo di cannabis insieme ad alcuni coltivatori a Zocca, in provincia di Modena, dove vive. “Devo dire che tira un’aria oscurantista e un po’ bigotta” ha detto il cantautore, commentando le difficoltà e le incertezze sul futuro dei produttori di cannabis legale. Il riferimento è alla sentenza della Cassazione che ha stabilito il divieto di vendita dei prodotti derivati dalla canapa.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Ron Moss, la nuova vita del Ridge di Beautiful: “Tra un piatto di ravioli e un guazzetto di seppie”

next
Articolo Successivo

È l’estate delle corna per i vip: dal triangolo Oradei – Osvaldo – Kinnunen a Giulia De Lellis tradita da Andrea Damante

next