Senza linea telefonicainternet da quattro giorni. È considerato uno dei ‘Borghi più belli d’Italia’, oltretutto virtuoso per la percentuale di raccolta differenziata, ma dallo scorso giovedì Roseto Valfortore, un comune della provincia di Foggia con poco più di 1000 abitanti, non ha alcun modo di comunicare con l’esterno. Il tutto sembra causato da un black out elettrico che ha colpito anche Alberona, un altro comune a 10 chilometri da Roseto, che da quattro giorni è senza comunicazioni telefoniche e Adsl.

La situazione di disagio – e anche di pericolo – è stata denunciata dal sindaco di Roseto, Lucilla Parisi, che per lanciare la richiesta di allarme è dovuta andare a parecchi chilometri dal paese per trovare un punto dal quale fosse possibile connettersi. “Ci hanno abbandonato da giovedì scorso senza internet e senza la possibilità di telefonare – spiega all’Ansa – E questo mette a rischio centinaia di persone, tanti gli anziani nel nostro piccolo comune, che nel bisogno non possono chiedere aiuto”.

“Considerato che la tecnologia, oggi, è lavoro, studio, salute, economia, apertura al mondo – insiste il sindaco – i nostri comuni stanno vivendo un drammatico disagio con ricadute in materia di servizi mancati e riflessi economici gravi per un territorio già penalizzato”. La sindaca ha aggiunto: “Spero solo non ci siano problemi seri di salute per qualche cittadino perché allora tutto ciò sfocerebbe in un mancato soccorso”.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Hong Kong, scontri e proteste: manifestanti fanno irruzione in Parlamento. Polizia: “Venite fuori o useremo la forza”

prev
Articolo Successivo

Sea Watch, pm Patronaggio: “Impatto con la Guardia di finanza è stato volontario e fatto con coscienza”

next