Luca Lotti? Mi fu presentato nel 2014 da Andrea Bacci (ex socio di Tiziano Renzi, ndr), con cui avevo rapporti economici preferenziali. Fu Bacci a presentarmi Luca Lotti nel 2014 e non nel 2015, come ha riferito lui. Lo conobbi nel periodo in cui si poneva il problema della nomina di Claudio Descalzi (ad dell’Eni, ndr)“. Così, ai microfoni de L’Aria che Tira (La7), si pronuncia Piero Amara, coinvolto nel processo scaturito dall’inchiesta sul ‘Sistema Siracusa’.
Ieri è stato sentito come teste, nell’ambito dello stesso processo, l’ex sottosegretario e braccio destro di Matteo Renzi, Luca Lotti.

Durante l’udienza, Lotti ha affermato di aver conosciuto Amara a una cena natalizia del 2015 e di non sapere dei rapporti societari tra Andrea Bacci e l’avvocato siciliano. E ha aggiunto che non ha mai incontrato assieme l’ex socio del padre di Renzi e lo stesso Amara.

Contrastante invece la dichiarazione di Amara: “Sia con Bacci che con Lotti si discusse di importanti operazioni commerciali. Quindi, avere rapporti con lotti chiaramente creava delle situazioni di preferenzialità. Lotti non soltanto sapeva dei rapporti economici tra me e Bacci, ma spingeva affinché Bacci fosse aiutato, perché Bacci, a loro dire, aiutava molto il partito”.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Processo a Verdini, Lotti: “Nomine governative del Consiglio di Stato spettano a politica. E’ prassi”

prev
Articolo Successivo

Sea Watch, Fidanza (FdI) vs Fratoianni: “Migranti rischiano la vita per colpa delle ong”. “Lei si deve vergognare”

next