“Non sono la ghostwriter di molti politici, ma mi ritrovo a dare consigli ad alcuni leghisti e a una persona di Fratelli d’Italia”. La giornalista Maria Giovanna Maglie, ospite di “Belve”, il programma condotto da Francesca Fagnani, in onda su Nove venerdì 7 giugno alle 22.45 svela se ci sia lei a dettare la linea politica a molti deputati e onorevoli. Senta, è vero che lei è ghostwriter di molti politici? Non è una cosa pubblica, però è vera?”, incalza la giornalista. “Beh può capitare che ti dicano: ‘Tu che diresti di questo? Tu come scriveresti questo?’ Io sono un esperta di politica estera, lo sono veramente”, ammette l’ex corrispondente Rai. Si tratta di “alcuni leghisti e una di Fratelli d’Italia. Giorgia Meloni non ha certamente bisogno che io l’aiuti, però le sono amica, le sono molto amica – afferma l’ex inviata della tv di Stato -, la ritengo un personaggio strepitoso, è una che in un altro Paese sarebbe portata molto più su”. Maria Giovanna Maglie rifiuta però assolutamente di definirsi “ghostwriter ufficiale” della Meloni, quanto una “consigliera”. “Si rivolge a lei, diciamo, quando ha dubbi sulla politica estera?”, domanda Fagnani. “Può capitare sì, può capitare”, ammette Maglie. Sulla Lega, ammette di essere ”amica di tanti leghisti, questi nuovi, questi del gruppo salviniano”, ma rifiuta nuovamente di essere la “suggeritrice” di qualcuno in particolare e attacca ironicamente la sua interlocutrice: “Io so perché lei mi fa questa domanda, perché lei è perfida, non a caso ha pensato a una trasmissione come “Belve” – dichiara -, perché è perfida dentro evidentemente anche se non sembra. Le viene in mente perché ha letto e – conclude – ha sentito dire che io sarei un consigliere di Matteo Salvini”.

“Belve” (8 episodi da 30’) è scritto da Francesca Fagnani e prodotto da Loft Produzioni per Discovery Italia ed è disponibile anche su Dplay (sul sito www.it.dplay.com – o scarica l’app su App Store o Google Play). Nove è visibile al canale 9 del Digitale Terrestre, su Sky Canale 149 e Tivùsat Canale 9.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

SALVIMAIO

di Andrea Scanzi 12€ Acquista
Articolo Precedente

Belve (Nove), Maria Giovanna Maglie: “A Raiuno mi voleva Salvini, Di Maio ha chiesto la mia testa. Mi hanno esposto inutilmente”

next
Articolo Successivo

Belve (Nove), Maria Giovanna Maglie a Francesca Fagnani: “Ho avuto problemi con l’alcool. Oggi non bevo più”

next