“Finalmente si ricomincia. Di motivi ne ho tanti, anche troppi. E di sfide davanti a me altrettante, ma non vedo l’ora”. Queste le parole pronunciate da Antonio Conte nel video di presentazione in nerazzurro. E a chi si chiede perché proprio lui, l’ex tecnico bianconero risponde: “Perché proprio io? Perché condividiamo la stessa ambizione, il coraggio, la fame e la determinazione. Ora tocca a me, ci sono Inter“. Il video, postato sui canali della società nerazzurra è accompagnato ad un augurio di benvenuto: “Ad Antonio Conte il più caloroso benvenuto nella grande famiglia nerazzurra. Determinato e ambizioso, Antonio Conte inizia il suo viaggio con l’Inter: due entità con lo stesso obiettivo, lo stesso orizzonte, quello della vittoria”.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Playoff basket, Milano è imbarazzante e Sassari può andare in finale. Delitto perfetto di Venezia: è allarme Cremona

prev
Articolo Successivo

Champions allargata, playoff di campionato o cosa? Così il nostro calcio può crescere

next