Si è ucciso nella palestra della scuola media in cui lavora E’ morto così un professore di musica di un istituto di Brescia. A rinvenire il cadavere sono stati alcuni alunni che hanno dato l’allarme a professori e collaboratori scolastici. Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco e i carabinieri. I sanitari del 118, invece, non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell’uomo.

Come scrive Il Giornale di Brescia, i medici hanno dovuto anche soccorrere tre studentesse di 11 anni che hanno accusato un malore per il forte choc. Due sono state ricoverate in codice verde all’ospedale Civile in città. Secondo BresciaToday, all’origine del gesto ci sarebbe l’improvvisa scomparsa di alcuni famigliari. Una mancanza che il professore non sarebbe riuscito a colmare.