La tecnologia è controversa, ancor più sospette le modalità di raccolta dei fondi. Anche in Italia è sbarcata SkyWay, società con testa in Bielorussia e cassaforte ai Caraibi che promette munifici dividendi a chi finanzia il sistema di trasporto ideato dall’inventore Anatoly Yunitskiy, ossia un treno veloce che viaggia a 15 metri di altezza. I russi l’hanno bocciato, gli indiani pure, gli sceicchi si permettono il rischio. Da noi, diversi politici – da Messina a Milano – hanno steso tappeti rossi alla “rivoluzione del trasporto”, salvo poi non farne nulla per il timore che sia soltanto una clamorosa truffa. Il Fatto del Lunedì, in edicola il 6 maggio, ha ricostruito la filiera di questo gigantesco affare, partecipando ai meeting promozionali e infilandosi nella rete dei venditori: un articolato sistema di multilevel marketing.

Sempre sul Fatto del lunedì, un ampio dossier sui terrapiattisti. In cosa credono e su cosa si basa la loro visione complottistica del mondo. In Italia il gruppo più attivo contra 7.400 utenti. Il tutto in previsione del convegno che si terrà a Palermo il 12 maggio

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Lo smartphone pieghevole Galaxy Fold e le rotture dello schermo, Samsung pubblica una nota ufficiale

prev
Articolo Successivo

Che tempo che fa, il presidente Rai: ‘Non più innovativo’. Salvini: ‘Fazio chiacchierone di sinistra, si tagli lo stipendio’

next