Schiaffi, pugni, una sedia sollevata e poi gettata a terra. Due dipendenti comunali della direzione cultura di Catania sono stati sospesi dall’amministrazione dopo una lite, avvenuta nella chiesa di San Nicolò l’Arena, e finita sui social dopo che un turista tedesco, attirato dalle urla, ha ripreso la scena. I due, ora, saranno sottoposti a procedimento disciplinare.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotdiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Lei si mette in posa per il selfie sulla spiaggia, ma da dietro spunta la “minaccia” in bicicletta: ecco come va a finire

next
Articolo Successivo

Il bambino tifoso della Juve chiede un autografo ad Allegri, ma il tecnico reagisce male. E sui social piovono le critiche

next