Amazon e Google hanno raggiunto un accordo che chiude le controversie sulla disponibilità dei contenuti di entrambe sui reciproci dispositivi. Amazon renderà disponibile YouTube TV sui dispositivi Amazon Fire TV, Google farà in modo che i contenuti video di Amazon Prime siano visibili anche tramite Google Chromecast.

Per chi non fosse informato, nel 2017 le due aziende si sono contrapposte in una battaglia senza esclusione di colpi sul terreno dello streaming video. Il risultato è stato che a farne le spese sono stati gli utenti: da allora, chi ha un dispositivo Chromecast può riprodurre sulla TV i contenuti Netflix, YouTube e altri dallo smartphone o dal tablet, ma non quelli del catalogo Prime Video di Amazon. D’altra parte i possessori di Amazon Fire TV non possono disporre di YouTube.

Google Chromecast

 

Una scocciatura per gli utenti, che finalmente è stata risolta. Nell’annuncio congiunto pubblicato ieri, infatti, le due aziende promettono che consentiranno ai rispettivi clienti di accedere a YouTube e Prime Video tramite Fire TV, Chromecast e Android TV.

Il passaggio non è immediato: nei prossimi mesi le app YouTube TV e YouTube Kids saranno aggiornate in modo da risultare compatibili con i dispositivi Fire TV; entro la fine dell’anno saranno disponibili anche sulle Smart TV con Fire TV integrato. Contemporaneamente, gli abbonati Prime potranno godere di Prime Video tramite Chromecast e sulle Smart TV basate su Android. Si parla del catalogo completo (compresi i titoli 4K), quindi anche le ultime stagioni di The Marvelous Mrs. Maisel, Hanna, Homecoming, Bosch, Catastrophe e The Grand Tour, nonché I film The Big Sick e Cold War. Previsti anche noleggio e acquisto di titoli, nonché accesso a 150 canali (fra cui Showtime, HBO, CBS All-Access, Cinemax e STARZ) in alcuni selezionati mercati.

Amazon Fire TV – Foto: Depositphotos

 

La nota ufficiale non chiarisce se il Chromecast tornerà nuovamente in vendita su Amazon.it. Nella battaglia infatti era anche preclusa la vendita dei prodotti Google tramite lo shop di Amazon.

“Siamo entusiasti di lavorare con Amazon per lanciare le app YouTube ufficiali sui dispositivi Fire TV in tutto il mondo”, ha dichiarato Heather Rivera, Global Head of Product Partnership di YouTube. “Siamo entusiasti di portare l’app Prime Video sui dispositivi Chromecast e Android TV e di offrire ai nostri clienti un comodo accesso agli spettacoli e ai film che amano”, gli fa eco Andrew Bennett, responsabile dello sviluppo del business mondiale per Prime Video. Gli utenti ringraziano.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

RIVOLUZIONE YOUTUBER

di Andrea Amato e Matteo Maffucci 14€ Acquista
Articolo Successivo

HP ZBook 14u e 15U in arrivo, gli schermi promettono luminosità altissime

next