“Le parole di Tare mi sembrano eccessive, l’arbitro ha tenuto la partita in pugno, ha arbitrato bene. Non giudico mai gli episodi”. Così l’allenatore del Milan, Gennaro Gattuso, dopo la vittoria per 1-0 contro la Lazio. E sulla foto che ritrae Bakayoko e Kessiè sotto la curva a fine partita, con la maglia di Acerbi: “Smanettare meno sui social e allenarsi di più. Si deve solo chiedere scusa”.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

San Siro, che ne facciamo? Quattro ipotesi, dalla più suggestiva alla fantasmagoria

prev
Articolo Successivo

Bergamo, duemila tifosi sfilano contro il daspo al Bocia. C’è anche il deputato leghista Belotti: “Un ergastolo da stadio”

next