Battibecco tra l’economista ed ex presidente del Consiglio, Mario Monti, e il deputato della Lega, Claudio Borghi. I due erano ospiti, insieme a Benedetto Della Vedova (+Europa), Massimiliano Salini (Forza Italia) e Patrizia Toia (Pd), a Una serata per l’Europa, a Milano. Le frecciate sono iniziate quando Borghi ha sostenuto che l’andamento dello spread è relativo a un dato periodo di tempo, e non ha senso compararlo con il differenziale, per esempio, di un anno prima. Il battibecco, poi, è proseguito quando Borghi ha fatto notare che un innalzamento dello spread c’è stato anche con Monti al governo, nel 2012.

Video Youtube/Inriverente

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Forza Italia, Carfagna: “Leadership è saldamente nelle mani di Berlusconi”. E attacca Toti: “Vuole partito a traino Lega”

prev
Articolo Successivo

Boccia: “Europa rilanci mercato più grande del mondo. Salvini ci chiede proposte? Gliele ho mandate anche per whatsapp”

next