Canon ha annunciato le due nuove fotocamere Zoemini S e Zoemini C, modelli compatti e facili da usare che hanno la particolarità di stampare le foto, oltre che scattarle. La diffusione delle fotocamere digitali e soprattutto degli smartphone ha portato molti utenti a non stampare più le foto: quasi sempre le si archivia online o su supporti fisici locali. Il risultato è che finiscono nel dimenticatoio.

Il recente rilancio delle macchine Polaroid fa però intuire che molti hanno ancora il piacere di stampare le foto, e in particolare quelle che negli anni ’80 si chiamavano comunemente istantanee. Canon non si è lasciata sfuggire l’occasione, e propone la sua chiave di lettura delle fotocamere e stampanti fotografiche tutte in uno. Messo da parte il design nostalgico, ha realizzato due prodotti dall’aspetto moderno.

Entrambi sono modelli molto semplici, che non permettono aggiustamenti sulle impostazioni proprio perché sono indirizzati a chi cerca un prodotto “punta e scatta”. Zoemini S pesa 188 grammi e ha dimensioni abbastanza compatte da poterla tenere in tasca: 121 x 80,3 x 21,5 mm. È disponibile nei colori nero opaco, bianco perla e oro rosa.

Il comparto fotografico offre un sensore da 8 megapixel e una scheda di memoria microSD su cui archiviare le foto, realizzate solo nel formato JPG. Lo zoom è fisso, la messa a fuoco automatica, così come la sensibilità alla luce (ISO), il bilanciamento del bianco e l’esposizione. Dato che i selfie sono irrinunciabili per molti utenti, non poteva mancare uno specchio anteriore con tanto di luce anulare per gli autoritratti. Per le foto di gruppo invece è stata studiata la funzione di scatto remoto, che si trova all’interno dell’app Canon Mini Print.

La stampante sfrutta la tecnologia di stampa proprietaria Zink, ha una velocità di stampa di circa 50 secondi e una risoluzione di 314 x 600 dpi su carta della dimensione massima di 5 x 7,6 cm. Nella confezione sono inclusi i primi 10 fogli di carta fotografica. Il prezzo di vendita sarà di 179,99 euro.

Zoemini C è di fascia più bassa, con un sensore da 5 megapixel, lo specchio per i selfie ma senza anello luminoso. Analogamente a Zoemini S stampa le foto su carta fotografica da 5 x 7,6 cm. Il prezzo sarà di 129,99 euro.

Per quanto riguarda i costi della carta fotografica, è da sottolineare che in genere sono quelli che costituiscono la parte più corposa dell’investimento. Ovviamente l’esborso dipende dalla quantità di foto che si scatta, ma è bene tenerlo presente. Al momento, il sito italiano di Canon per l’acquisto della carta rimanda alla pagina ufficiale inglese, dove il pacco da 20 fogli è venduto a 9,99 sterline (11,64 euro), mentre quello da 50 fogli a 21,99 sterline (25,62 euro). Entrambe le fotocamere saranno in vendita a partire dal mese di aprile.