Venerdì 15 marzo alle 22.45 su Nove va in onda “La Confessione” di Peter Gomez. Ospite è Pier Luigi Bersani. Il giornalista e l’ex segretario Pd si confrontano sulla valutazione della figura di Bettino Craxi. “Per lei, Craxi è stato uno statista o solo un corrotto latitante?”, chiede Gomez. Secondo l’ex ministro si tratta di “una figura ben complessa”. “Certamente guai con la giustizia ne ha avuti e se li è anche meritati – premette Bersani – Detto questo stiamo parlando di un’intelligenza politica, di un combattente politico quindi non va ridotto né nell’una, né nell’altra cosa”. Il presidente di Articolo 1 – Mdp rievoca i tempi della cosiddetta “Prima Repubblica”: “Io facevo l’amministratore in Emilia Romagna, quindi le cose le ho viste. Eravamo arrivati a un punto impotabile – racconta il deputato di Leu – Ammazzato Moro e finita l’idea Moro-Berlinguer, è cominciato il blocco, la palude, non c’era una strategia di cambiamento, di avanzamento, sono cominciati gli anni dove in quell’acqua stagnante della politica veniva fuori qualcosa di più della corruzione. Quasi un senso comune che la politica andasse pagata”.

“La Confessione” (12 episodi per 30’) è prodotto da Loft Produzioni per Discovery Italia ed è disponibile anche su Dplay (sul sito www.it.dplay.com – o scarica l’app su App Store o Google Play). Nove è visibile al canale 9 del Digitale Terrestre, su Sky Canale 149 e Tivùsat Canale 9.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

La Confessione (Nove), Proietti: “Primarie Pd? Ho votato. Il partito c’è ancora. Renzi? Sbagliati i tempi del referendum”

prev
Articolo Successivo

La Confessione (Nove), Gomez a Bersani: “Perché non intervenne quando Violante disse che fu garantito a Berlusconi il conflitto d’interessi?”. “Non sapevo niente”

next