";

/ / TAG Corruzione

di F. Q. | 24 aprile 2018

Il finanziere Bollorè fermato per corruzione in Francia. “Comprò leader africani in cambio di concessioni portuali”

L'accusa, secondo Le Monde, è "corruzione di funzionari pubblici stranieri". Arrestati il direttore generale del gruppo, Gilles Alix, e Jean-Philippe Dorent, a capo della divisione internazionale Havas. Il miliardario bretone sta giocando una battaglia cruciale con il fondo americano Elliott per la conquista di Tim ed è protagonista di un contenzioso con la Mediaset dei Berlusconi 

Ivrea, l’intervento di Nino Di Matteo: “Desolante il silenzio dei partiti su mafia e corruzione in campagna elettorale”

Tim, niente ritorno al passato. Il giudice respinge le richieste degli americani amici di Fininvest
Vincent Bollorè, con l’inchiesta sugli affari africani a rischio i progetti internazionali. E Tim rischia di farne le spese

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×