Scappa a un controllo della polizia stradale, si schianta contro alcune auto parcheggiate, poi viene trovato positivo all’alcol e gli viene ritirata la patente. È il racconto dell’ultima nottata dell’attaccante della Sampdoria Grégoire Defrel. Il calciatore 27enne, alla guida di una Mercedes C63 Amg di colore nero, è uscito illeso dall’incidente: in macchina non era da solo e i vigili urbani di Genova gli hanno contestato il reato di “omesso controllo del veicolo”.

Stando al racconto degli agenti, domenica sera Defrel è fuggito a un posto di blocco ma nella fuga si è schiantato contro alcune macchine ferme in corso Europa, nel levante cittadino. Dopo l’incidente, gli uomini della polizia municipale gli hanno ritirato la patente perché lo hanno trovato con un tasso alcolico superiore ai limiti di legge. La sua Mercedes – come si vede dalle foto pubblicate dal Secolo XIX– ne è uscita pressoché distrutta, mentre anche alcune auto parcheggiate sono rimaste danneggiate.

Il Fatto di Domani - Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti pubblicate sul Fatto.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Foggia Calcio, la squadra perde con il Lecce: bomba carta sull’auto dei proprietari, incendiato suv dell’attaccante

next