Per il segretario del Pd, Nicola Zingaretti, “il governo è nel tunnel della sua crisi e purtroppo, lo dico da cittadino italiano, stiamo assistendo a qualcosa di molto grave. Il governo italiano è diviso su tutto – afferma al termine dell’incontro con il candidato del Pse alla guida della commissione Ue, Frans Timmermans – il contratto di governo che doveva garantire la rivoluzione all’Italia è carta straccia ed è fallito”. Per Zingaretti “l’unica cosa che non sta portando alla crisi di governo è la paura di ammettere un fallimento“.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Ricostruzione, Regioni: “Meno burocrazia”. Crimi: “Alleggerire. Se solo procedure, non è vera lotta a corruzione”

next
Articolo Successivo

Dismissioni, temiamo che il piano del governo porti alla vendita dei beni culturali

next