“Gli italiani mi chiedono, meritano e si aspettano crescita e futuro. Voglio un Paese che va avanti, non che torna indietro. Se ho speso soldi per scavare un buco sotto una montagna, preferisco spendere altri soldi per finirlo, quel buco, piuttosto che per tornare a riempirlo”. Così il ministro dell’Interno, Matteo Salvini, intervenendo a Potenza a un incontro per la presentazione dei candidati della Lega alle prossime elezioni regionali del 24 marzo. “Ovviamente c’è la tutela dell’ambiente – ha aggiunto Salvini – ma una cosa non esclude l’altra: non siamo ultrà, o industria o alberelli, l’Europa è piena di dimostrazioni pratiche e concrete che l’industria pulita può convivere con un ambiente sano”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Tav, Dall’Osso: “M5s sarà schiacciato da Lega, passerà il sì. Io sono a favore. In analisi costi-benefici hanno scritto balle”

next
Articolo Successivo

Tav, Coppa (Ascom Torino): “Voce economica resta vigile. Conte ha promesso di venire in Valle: mantenga la parola”

next