È entrato in campo con un oggetto tagliente, probabilmente una lametta, e prima del fischio d’inizio ha ferito quattro giocatori avversari. È successo in Turchia, nel campionato di terza divisione. Il protagonista, ora indagato, è Mansur Calar dell’Amedspor, che ha giocato contro il Sakaryaspor. I media turchi hanno pubblicato il video che incastrerebbe il centrocampista. Contro di lui, oltre al filmato, ci sono le denunce dei calciatori del Sakaryaspor.

Video Trt Spor

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Dominik Paris vince il supergigante di Kvitfjell: dopo Bormio, altra doppietta nella Coppa del Mondo

prev
Articolo Successivo

Il rugby femminile vince ma non ha soldi. Giordana Duca: “Uomini hanno stipendio, io costretta a lavori extra”

next