“Chi ha esercitato violenza ha sporcato l’antifascismo, l’antirazzismo e la causa No Tav. Chi commette questo genere di violenze è un criminale. Punto”. La sindaca di Torino, Chiara Appendino, da due giorni sotto scorta, ha commentato con queste parole l’innalzamento del clima di tensione a Torino dopo lo sgombero dell’Asilo e gli scontri di sabato sera. Un intervento che è stato applaudito dal consigliere della Lega, Fabrizio Ricca: “Dico brava alla sindaca, avanti con il pugno duro continui a lavorare forte e fiera insieme al ministro Matteo Salvini”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Foibe, le parole di Tajani e Salvini scatenano la protesta di Slovenia e Croazia. “Inaccettabile revisionismo”

next
Articolo Successivo

Sardegna, pastori incontrano Conte dopo le proteste sul prezzo del latte: “Lontani da una soluzione”

next