La Tav Torino-Lione? Il dibattito pubblico è incentrato su quest’opera, ma i cantieri non si sono interrotti. La Tav è un progetto complesso, ma non possiamo fermarci qui”. A rivendicarlo, il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, intervenendo all’assemblea dell’Alleanza Cooperative italiane, nel giorno della visita del vicepremier Matteo Salvini a Chiomonte. Se il leader della Lega ha ribadito di essere favorevole al completamento dell’opera, il presidente Conte, in attesa dell’analisi-costi benefici (“Stiamo completando”, si è limitato ad aggiungere, ndr), ha spiegato: “Stiamo lavorando a tanti altri cantieri: abbiamo sbloccato il Tap, il Terzo valico, stanno continuando i cantieri”, ricordando altre opere sulle quali il M5s aveva espresso la sua contrarietà in campagna elettorale, prima di concedere il via libera al completamento dei lavori una volta al governo.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Tav, Di Maio: “Con Lega differenze di vedute. Non vado a Chiomonte, il cantiere non è mai partito”

next
Articolo Successivo

Fuorionda Merkel-Conte, Salvini: “Io contro tutti? Non commento i labiali… sono contro tutti i poteri forti”

next