“Finalmente c’è un governo che non è più succube degli altri Paesi dell’Europa. L’Unione europea deve intervenire sulla decolonizzazione francese in Africa, altrimenti la pagherà cara”. A dirlo, prima dell’incontro con deputati e senatori del M5s, Alessandro Di Battista, in merito alle tensioni tra il nostro Paese e quello transalpino.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Successivo

Lannutti: “Banche controllate dai Savi di Sion”. Comunità ebraica: “Antisemita”. Fi e Pd insorgono. Di Maio: “Ci dissociamo”

next