Un tentativo di screditare la più giovane parlamentare del Congresso Usa fallito miseramente. Un utente, su Twitter, sotto il profilo di AnonymousQ, ha cercato di offendere l’immagine Alexandria Ocasio-Cortez, appena eletta alle elezioni di midtern dello scorso novembre, ripescando un video di quando la politica e attivista statunitense frequentava l’Università di Boston. Nel filmato, Ocasio-Cortez, insieme ad altri studenti, balla. “Ecco la comunista che piace tanto all’America atteggiarsi come l’incapace cretina qual è” è il commento apparso sui social a corredo del video. L’operazione, tuttavia, ha avuti gli effetti opposti. La clip è piaciuta moltissimo agli americani. Tra chi ha difeso la deputata, anche Russell Crowe, che ha scritto che “tanto prima avremo un numero maggiore di politici come lei, quanto prima potremo ballare”.