In cabina, dietro al timone, c’è una turista giapponese con un’amica. Ridono e scherzano con il marinaio e il capitano dell’Actv, l’azienda che gestisce il trasporto locale. Il video, pubblicato su Facebook, ha scatenato le polemiche. Tanto che a Venezia sono stati costretti a intervenire gli stessi vertici dell’azienda, che hanno confermato di aver identificato i responsabili, che verranno sanzionati. “Un simile episodio non doveva succedere – hanno detto – anche se va sottolineato che il comandante aveva il timone tra le mani, assicurando il controllo del mezzo”.

Video Facebook

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Il colpo di sonno al volante, poi l’auto prende il volo: l’urto a sei metri di altezza. Il video impressionante

prev
Articolo Successivo

Catania, sorpresa sulla metropolitana: le persone ignare ricevono un bel regalo di Natale. E reagiscono così

next