Non sono pentito di aver lasciato il M5s, altrimenti ora starei con la Lega di Salvini. Sto molto bene dove sto, a Parma”. Sono del sindaco di Parma, Federico Pizzarotti, ospite di Otto e Mezzo, su La7. L’ex M5s aggiunge: “Che la manovra sia una battaglia tra Salvini e Di Maio a chi ottiene punti e chi resta di più sui giornali a forza di slogan, è piuttosto evidente- Ma nessuno entra più nel merito e cerca di spiegare ai cittadini perché si fanno determinate scelte, è una manovra mediatica”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

SALVIMAIO

di Andrea Scanzi 12€ Acquista
Articolo Precedente

Salvini: “Juncker? Parlo solo con persone sobrie. Qualcuno a Bruxelles straparla per comprare le nostre aziende sottocosto”

next
Articolo Successivo

Pd, Gene Gnocchi: “Calenda in piazza dopo 25 anni: l’ultima volta manifestò contro l’aumento di prezzo del caviale”

next