Cristiano Totti, figlio di Francesco, ha partecipato alla Madrid Football Cup con le giovanili della Roma. Durante un incontro, si è scontrato col portiere, che è rimasto a terra. Il giovane giocatore ha rinunciato al gol, poi è andato a sincerarsi delle condizioni dell’avversario. L’episodio è stato raccontato dallo stesso Totti, in inglese, a una giornalista: “Non mi importava di segnare ma delle condizioni del portiere. Gli ho chiesto come stesse e mi ha risposto che stava bene”.

Video Twitter/Madrid Football Cup

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Quando la toppa è peggio del buco: gli operai cercano di raddrizzare l’auto ma l’effetto è da film comico

prev
Articolo Successivo

“Carlotta Maggiorana ha vinto Miss Italia, cosa ne pensa?”. La risposta irriverente del compaesano spiazza la giornalista

next