Video di una telecamera nascoste dalla polizia all’interno di un asilo di Alessandria che riprende i momenti in cui una maestra maltratta dei bambini. Due maestre della struttura sono state sospese dall’esercizio. Le indagini sono partite in seguito della denuncia della madre di uno dei piccoli. Al momento sono stati accertati abusi su almeno 8 bimbi, tra i 3 e i 5 anni. In alcuni casi gli episodi sfociavano in percosse e violenti strattoni.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Genova, collettivo Portuali: “Lo Stato regala infrastrutture ai privati e i cittadini pagano il conto”

prev
Articolo Successivo

Alessandria, video con bimbi maltrattati: sospese due maestre di scuola materna

next