“Ho avuto a che fare con quella concessione e so come funziona. Certi ministri improvvisati diffondono fake news: la caduta del ponte non è sufficiente per chiedere la revoca della concessione con Autostrade per l’Italia“. A dirlo, ospite a “In onda” su La7, è Antonio Di Pietro, ex magistrato ed ex ministro alle Infrastrutture.

Video La7

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Magalli: “Beppe Grillo? Quando faceva cabaret, fregava le mie battute. Ora rappresenta un po’ la nostra coscienza”

next
Articolo Successivo

Ponte Morandi, Di Pietro: “Toninelli? Dice sciocchezze, come altri faciloni del M5s. Non può costituirsi parte civile”

next