“Siamo pronti a revocare la concessione ad Autostrade per l’Italia”. A dirlo, a Genova, è Luigi Di Maio. Il ministro alle Infrastrutture, Danilo Toninelli, ribadisce: “È il primo atto che prenderemo”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Ponte Morandi, governo: “Via la concessione ad Autostrade e multa da 150 milioni”. Conte: “Stato d’emergenza per 12 mesi”

next
Articolo Successivo

Ponte Morandi, Conte: “Disposta la revoca ad Autostrade per l’Italia. Non possiamo aspettare i tempi della giustizia”

next