“Siamo migliorati e punteremo a tutti i traguardi, ma ci affronteranno tutte per fare l’impresa e noi dobbiamo lavorare sodo e con grande umiltà. Se mi aspettavo di allenare Ronaldo? La società ha fatto un ottimo lavoro e io sono molto fortunato. C’è stata troppo eccitazione, anche se comprensibile, ora cerchiamo di calmarla perché sabato ci attende il Chievo Verona“. Così Massimiliano Allegri dopo il debutto di Cristiano Ronaldo nell’amichevole di Villar Perosa.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Ronaldo day, il debutto di Cristiano a Villar Perosa: i tifosi juventini impazziscono. E CR7 va subito in gol

next
Articolo Successivo

I migliori giovani su cui investire al Fantacalcio, ecco i nomi

next