La modella Lara Martin ha sfilato qualche giorno fa alla Miami Swim Week. L’ingresso in passerella, come ha raccontato, veniva continuamente posticipato e l’ora della cena per sua figlia, Aria, di cinque mesi, si stava avvicinando. Così la neomamma ha proposto agli organizzatori di poter sfilare mentre allattava la figlia. Dopo aver ricevuto l’ok, Martin si è presentata davanti al pubblico, entusiasta, insieme alla figlia.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Isola d’Elba, dietro l’autostoppista si nasconde un famoso cantante. E l’imprenditore lo carica: “Ma sei proprio tu?”

next
Articolo Successivo

Juventus, anche Cristiano Ronaldo sbaglia: Douglas Costa e Dybala lo deridono e lui se la prende

next