Al Mise sono state convocate 62 associazioni per il tavolo con Luigi Di Maio sul caso Ilva. Prima dell’incontro, il malumore di Marco Bentivogli (Fim Cisl): “Fate voi i vostri conti: è un incontro di due ore con 62 associazioni e quattro componenti per ogni associazione, significa che l’azienda presenterà l’addendum, il ministro commenterà e poco altro”. Alle 12 di lunedì 30 luglio, infatti, il ministro del Lavoro e allo Sviluppo economico dovrà essere alla Camera per presentare il decreto dignità prima del voto agli emendamenti. “Questo non è serio. È chiaro che è un happening pre feriale che non rispetta quello che stanno vivendo cittadini Taranto“. Di avviso diverso il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano: “Felice che ci siano tutte le organizzazioni della città. L’assenza del sindaco di Taranto? Lo sostituiscono i cittadini”.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Lega e Pd si oppongono sui migranti. Ma vanno d’accordo quando si parla di petrolio

prev
Articolo Successivo

Di Maio: “Migranti? Non c’è allarme razzismo in Italia. Foa alla Rai? Non fa parte del club Bilderberg e degli scacchi”

next