“Immaginiamo cosa vuol dire per una madre, per un padre, per una famiglia mettere il proprio figlio su una barca, da solo. Immaginiamo che cosa ci deve essere per spingere una famiglia a fare un gesto così terribile”, spiega Veronica Alfonsi, coordinatrice della sede italiana della ong Proactiva Open Arms durante il dibattito conclusivo della quarta serata della Festa Nazionale della Sinistra Italiana, che si terrà fino a domenica nell’Area Festa del Varlungo (Firenze). “I racconti delle persone che salviamo sono drammatici, ci parlano di violenze, di torture, di persone che vengono vendute. Le storie delle donne in particolare sono terribili perché sono storie di violenza, di stupro. Non è un caso che molte donne che salgono a bordo delle nostre navi sono in stato di gravidanza”

“Ci auguriamo che sia possibile un incontro con il ministro Toninelli per parlare con lui della situazione e della presunta chiusura dei porti. Vorremmo che non fossero violate convenzioni internazionali, il diritto del mare e che si possa in qualche modo tornare a collaborare con la guardia costiera italiana“, continua Alfonsi, “Il tentativo di legittimare uno stato come la Libia, che è quello che sta facendo il governo italiano in questo momento, è anche il motivo per cui vuole che le ong spariscano da quel tratto di mare. È un tentativo pericoloso che noi denunciamo: non si può finanziare, addestrare, non si può fornire ulteriori imbarcazioni a una guardia costiera libica che è poi in molti casi connivente con i trafficanti e con un governo che viola i diritti umani”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Alessandra Mussolini lascia Forza Italia: “Grazie Berlusconi, ma partito ai minimi storici, affetto da malattia autoimmune”

next
Articolo Successivo

Migranti, Bonino batte i pugni sui banchi del Senato: “Sapete come me qual è la verità”. Contestata, ribatte: “Questa non è curva Sud”

next