Danilo Lupo, inviato del programma In Onda su La7 condotto da David Parenzo e Luca Telese, è stato aggredito lunedì scorso mentre stava girando un servizio su un’inchiesta della procura di Taranto che indaga su 5 ex consiglieri comunali accusati di essersi fatti assumere da società di comodo per incassare rimborsi non dovuti. Ad aggredirlo un imprenditore (non indagato) la cui società avrebbe avuto alle sue dipendenze la consigliera comunale Rosa Perelli, cugina di un boss della mala tarantina.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Beni culturali, Fec: l’istituto del Viminale col mini-portafogli da cui dipendono 820 chiese. (E opere di Bernini e Caravaggio)

next
Articolo Successivo

Dl dignità, Padoan: “Va chiamato ‘decreto smantellamento’. Di Maio e l’Air Force Renzi? Demagogia che fa ridere”

next