Dopo un’ora e mezza d’incontro tra il Ministro del Lavoro e dello Sviluppo Economico, Luigi Di Maio incontra brevemente i giornalisti nella sede del Ministero del Lavoro per un giudizio sull’offerta migliorativa del gruppo ArcelorMittal per l’acquisizione dell’Ilva: “Passi avanti sul piano ambientale, mentre sul piano occupazione (10.100 posti di lavoro assicurati contro i 13.700 attuali) siamo ancora in una situazione per me non soddisfacente”. Di Maio ha aggiunto che “parallelamente va avanti la procedura di accertamento della gara. Sarà la Legge a dirmi se è stata rispettata la legalità” nella gara indetta dal precedente governo verso cui Di Maio ha parole forti: “Ci hanno lasciato in eredità solo problemi e nient’altro”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Crimea, Moavero corregge Salvini: “Italia non riconosce l’annessione da parte della Russia”

next
Articolo Successivo

Marchionne, il Senato si ferma per la morte dell’ex ad di Fca. Il ricordo di Casellati e il minuto di silenzio

next