I forti venti che hanno sferzato Commerce City in Colorado hanno causato un curioso incidente. Alcune persone radunate su un prato per un evento locale sono state costrette a mettersi in salvo come meglio potevano mentre le raffiche scoperchiavano tendoni e facevano vorticare in aria ben due gabinetti chimici. Per fortuna nessuna persona è rimasta ferita ma la pioggia di sostanze dei due gabinetti chimici non deve essere stata una fresca rugiada estiva.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Successivo

A otto anni suona come il batterista dei Led Zeppelin: l’Imperdibile e tenera versione di ‘Good times bad times’

next