Al Computex di Taipei Asus ha annunciato il ROG Phone, uno smartphone Android da gaming targato Republic of Gamers – il brand dedicato al gaming del produttore taiwanese – con caratteristiche al top dal punto di vista prestazionale.

I ROG Phone monteranno dei SoC Snapdragon 845 di Qualcomm appositamente selezionati per offrire una frequenza massima di 2,96GHz, superiore a quella offerta dallo stesso modello di chip su altri smartphone, 8GB di Ram e 128 o 512GB di memoria. Il display vedrà utilizzato un pannello AMOLED FullHD+ da 6″ a 90Hz (invece dei 60Hz utilizzati comunemente), a cui faranno compagnia nella parte anteriore del dispositivo una coppia di speaker stereo.

Con questo dispositivo Asus ha deciso di fare un passo ulteriore rispetto a quanto fatto da altri produttori nell’ambito degli smartphone da gaming. Il ROG Phone infatti presenta dei pulsanti tattili sui fianchi nominati “Air Triggers“, oltre ad un connettore USB-C aggiuntivo sul lato del telefono pensato per un uso in orizzontale del dispositivo. A questo si affianca un connettore proprietario utilizzati da vari accessori: si parte dall’AeroActive Cooler, una ventola di raffreddamento agganciabile che da supporto ad un giù avanzato sistema passivo, per arrivare al TwinView Dock, che offre un secondo schermo da 6″, una batteria da 6000mAh e speaker aggiuntivi (ricordando un po’ un Nintendo DS), passando per i Game Vice (controller agganciabili stile Switch) ed una docking station per utilizzare lo smartphone come un PC fisso, connettendolo a tastiera, mouse e monitor.

Lo smartphone da gaming di Asus sarà a tutti gli effetti un dispositivo ROG, vedendo oltre ad un design in linea con le altre periferiche del brand la presenza a bordo del sistema di illuminazione Aura RGB con il supporto alla sincronizzazione con le altre periferiche. Insieme al telefono sono state presentate anche le ROG Delta, delle cuffie da gaming USB-C dotate di un sistema quad-DAC pensate per replicare su smartphone la stessa esperienza sonora in gioco offerta su PC e console.

L’arrivo sul mercato del ROG Phone è previsto per dopo l’estate. Ancora non è noto il prezzo ma, viste le caratteristiche, non sarebbe una sorpresa vederlo nei dintorni di 1000€ se non addirittura oltre.