Fratelli d”Italia, attraverso le parole della sua leader, Giorgia Meloni, ha confermato che  starà all’opposizione del nascente governo Conte, sostenuto da M5s e Lega: “Abbiamo avuto la conferma che questo governo nasce con l’impronta del M5s. Il professor Conte ha detto di essere stato indicato dal M5s e tra le priorità ha indicato solo il reddito di cittadinanza, che ci vede contrari”. Meloni ha poi aggiunto: “Le proposte contenute nel contratto richiedono 20 anni oltre a 100 miliardi di euro”. Anche sull’alta velocità, come sulla Tav Torino-Lione, “la posizione di Conte mi sembra più quella dei pentastellati che del centrodestra”, ha attaccato. Tradotto, FdI si è detto “non molto ottimista sul fatto che nel prossimo governo ci saranno anche le istanze” del centrodestra.
Meloni si è però detta disponibile a sostenere i provvedimenti, già contenuti del programma di centrodestra, cari a Fratelli d’Italia: da quelli sui temi della “sovranità” fino alla flat tax (“su questa vedo molta timidezza“, ha rivendicato). Per poi sottolineare: “Per tutti questi provvedimenti il governo ci consideri in maggioranza, non ci servono poltrone di ministro per fare la nostra parte”. In conclusione, Meloni non ha risparmiato attacchi a Forza Italia e Lega: “Rimarremo dove siamo sempre stati ovvero nel centrodestra, ormai praticamente da soli, perché altri col tempo hanno preferito altre strade”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

I nuovi Re di Roma

di Il Fatto Quotidiano 6.50€ Acquista
Articolo Precedente

Governo, Morani (Pd) vs Giordano: “Film horror. Conte? Curriculm gonfiato”. “La Fedeli disse bugie su sua laurea”

next
Articolo Successivo

Governo M5S-Lega, Salvini insiste su Savona: “È il meglio, ma nessun diktat al Colle. Conte? Lo consigliamo” 

next