E’ terminato dopo più di un’ora il colloquio tra i capigruppo della Lega, Giancarlo Giorgetti e Gian Marco Centinaio, e la presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati, nell’ambito del mandato conferitole dal capo dello Stato, Sergio Mattarella.  “Abbiamo ribadito, lo diciamo da settimane, che noi siamo pronti a partecipare ad un governo che è stato indicato dagli italiani premiando il centrodestra e la coalizione e l’m5S come primo partito – ha detto Giorgetti al termine dell’incontro -. In modo inderogabile bisogna dare rapidamente un governo all’Italia. Se i veti” del M5s nei confronti di Fi “cadessero nelle prossime ore saremmo pronti a un governo già a inizio settimana prossima”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Governo, Di Maio a Salvini: “Unico accordo possibile è Lega-M5s. Non c’è più tempo decida entro questa settimana”

next
Articolo Successivo

Carceri, appello del Csm al Parlamento: “Approvate la riforma”. Resta il nodo della commissione speciale

next