I bari Di Maio e Salvini truffano un ‘ingenuo’ Berlusconi. È la nuova opera di street art apparsa giovedì mattina (e subito cancellata) su un muro di via dè Lucchesi a Roma, a due passi dal Quirinale. Un quadro con tanto di cornice, dal titolo ‘I bari‘, che ritrae i tre uomini politici in abiti d’epoca mentre giocano a carte. L’artista che ha firmato l’opera, Sirante, ha rappresentato il leader della Lega e il capo del Movimento 5 stelle nei panni di coloro che nel celebre quadro di Caravaggio cercano di truffare un ingenuo giocatore, a cui l’autore dà il volto di Silvio Berlusconi. 

Accanto al quadro, un cartellino con la descrizione: “Il quadro rappresenta una truffa. Un anziano ‘ingenuo’ sta giocando a carte con un suo oppositore il quale in complotto con un suo avversario trucca il gioco della politica. Questa scena, così teatrale, descrittiva e realistica contiene un monito morale, una condanna del malcostume, in particolare delle strategie dei politici”. Questa installazione ricorda i due murales comparsi il 23 marzo nel centro di Roma che ritraevano il primo un bacio tra Luigi Di Maio e Matteo Salvini, il secondo la leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni mentre teneva in braccio un bambino di colore.

Come già successo per le due precedenti, anche la nuova opera è stato immediatamente rimosso dai carabinieri che hanno allertato l’Ufficio decoro del Comune . I militari invieranno anche un’informativa in procura.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

SALVIMAIO

di Andrea Scanzi 12€ Acquista
Articolo Precedente

Torino, piazza San Carlo. Otto arrestati: sono accusati di aver scatenato il panico durante la partita della Juventus

next
Articolo Successivo

Procida, picchia la compagna incinta e lei perde il bambino: arrestato 45enne

next