Salvini ieri sembrava Dudù, Berlusconi parlava e lui muoveva la bocca. Tutto questo segnala qualcosa che non va in questo paese. Mi auguro che questo Paese possa liberarsi del berlusconismo”. Lo ha detto Alessandro Di Battista a margine di un incontro al Festival del Giornalismo di Perugia. “Spero che Salvini abbia il coraggio di staccarsi da Berlusconi, ma forse non può farlo – ha aggiunto -. Forse ci sono cose che non sappiamo. Si parla di fideiussioni, di quattrini dati alla Lega…”.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Di Battista: “Salvini al Colle sembrava Dudù. Spero che abbia il coraggio di staccarsi da Berlusconi, forse non può”

prev
Articolo Successivo

Governo, Di Battista (M5s): “Di Maio fa quello che avrei fatto io”. Poi picchia duro su Berlusconi e Salvini

next