Il Portici (Serie D) era passato in vantaggio con un’azione originata da un equivoco. Un giocatore del Nocerina a terra, i giocatori si disinteressano della palla e l’attaccante di casa ne approfitta. Di fronte alle proteste la squadra di casa trova una soluzione: l’allenatore Enzo Maiura ordina ai suoi di fermarsi, consentendo di riportare la partita in parità. (Video da Nocerina Live). Non l’ha presa bene il pubblico di casa che ha abbandonato gli spalti in polemica con la scelta dell’allenatore (che si dimette a fine partita). Il match è terminato sull’1 a 1

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Coni, prime aperture al mondo degli eSports: “Fronte comune per essere riconosciuti, evitare la frammentazione”

next
Articolo Successivo

Giro delle Fiandre 2018, perché è la più bella gara in linea dell’intera stagione del ciclismo

next