“Domani verranno decisi i due nuovi capigruppo di Forza Italia: ho sempre detto che la forza del nostro partito sono le donne e quindi perché no due presidenti donna? Sul passo indietro di Brunetta e Romani dico solo che in questi anni quando Berlusconi era in difficoltà sono state spesso fatte scelte che ci hanno danneggiato. Mentre Salvini girava l’Italia in campagna elettorale, i nostri dirigenti dove erano? Ho qualche dubbio sul fatto che chi era nella stanza delle decisioni abbia fatto il bene del partito”. Così Nunzia De Girolamo, ex parlamentare di Forza Italia.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Governo, Colaninno (Pd): “Ridicolo parlare di Aventino, cinque anni fa chiedemmo aiuto ai 5 Stelle ma ci dissero di no”

next
Articolo Successivo

Roma, Salvini: “Rafforzamento della Capitale è centrale”. Raggi: “Finalmente più poteri, è condivisibile”

next